Serie A, Brozovic eletto miglior giocatore del mese di aprile

SERIE A, BROZOVIC ELETTO MIGLIOR GIOCATORE DEL MESE DI APRILE

Il centrocampista croato riceverà il premio di EA SPORTS Player Of The Month nel pre-paritta di Inter-Empoli

La Lega Serie A ha assegnato a Marcelo Brozovic il premio di miglior giocatore del mese di aprile. Il centrocampista croato riceverà il premio di EA SPORTS Player Of The Month nel pre-paritta di Inter-Empoli, in programma venerdì alle 18:45 a San Siro.

Brozovic nel mese di aprile ha contribuito alla striscia di vittorie nerazzurre realizzando due gol bellissimi, contro Spezia e Roma.

Lega Serie A ha reso note le motivazioni del riconoscimento. La classifica è stata redatta secondo le rilevazioni statistiche di Stats Perform 
(sistema brevettato nel 2010 con K-Sport), con l’ausilio dei dati di tracking registrati da EMG Italy. 

Tra le principali caratteristiche che hanno permesso al numero 77 nerazzurro di primeggiare su altri grandi campioni si evidenziano i seguenti dati:

- Indice di Efficienza Tecnica del 95%.
- Tatticamente ineccepibile (K-Movement 95,4%), riesce a guidare la manovra grazie ad un’ottima visione di gioco (K-Solution 94%);
- Affidabile in fase di costruzione, non sbaglia mai passaggi di media difficoltà (K-Pass 92%) e protegge efficacemente la palla negli 1vs1;
- Contribuisce in modo decisivo anche alla fase difensiva, con una efficacia nel Pressing del 93,2%;
- Sempre in movimento, percorre 12,7 km a partita dei quali ben 4 ad alta intensità.

“Marcelo Brozovic ha confermato anche quest’anno il suo indubbio talento che lo pone tra i migliori registi a livello internazionale - ha dichiarato Luigi De Siervo, Amministratore Delegato di Lega Serie A -. Il mese di aprile dimostra quanto la presenza in campo del centrocampista croato sia stata determinante per il gioco e i risultati della propria squadra, con una striscia di quattro successi consecutivi nei quali Brozovic è anche andato a segno con due reti di pregevole fattura tecnica. La capacità di leggere le situazioni e di dettare i tempi della manovra, il movimento costante e la qualità tecnica rendono Brozovic il prototipo del playmaker moderno”.


Load More