PRIMAVERA 1, INTER-HELLAS VERONA 3-0

I nerazzurri di Chivu ottengono i tre punti grazie alle reti di Abiuso, Iliev e Andersen

1/27
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0
Primavera 1, Inter-Hellas Verona 3-0

SESTO SAN GIOVANNI - Nella 6^ giornata del campionato U19, l'Inter di Cristian Chivu supera il Verona 3-0 grazie alle reti di Abiuso, Iliev e Andersen. Con il successo odierno i nerazzurri salgono a quota 11 punti in classifica. 

Primo tempo di grande intensità allo stadio Breda, tanti contrasti soprattutto nella porzione centrale del campo. Inter contratta sin dalle prime battute di gioco, i nerazzurri di Cristian Chivu faticano a creare trame di gioco pericolose. Nel finale di frazione due episodi: prima Grassi si vede sventolare il cartellino rosso per un brutto fallo su Zanotti, poi Colistra colpisce la traversa a tempo scaduto. 

Nella seconda frazione l'Inter sfrutta al meglio la superiorità numerica e costringe l'Hellas nella propria area di rigore. Fabbian ci prova in almeno tre circostanze, senza però trovare la via del gol. Al 71' la squadra di Chivu abbatte il muro gialloblù con Abiuso: tap-in vincente del numero 22 che ribadisce in rete la conclusione di Peschetola. L'11 di Chivu controlla la partita e la chiude all'86' con un bellissimo gol di Iliev: il numero 10 elude il pressing dell'avversario con un doppio passo e scarica in rete con un grande mancino. Nel finale c'è tempo anche per la prima rete in maglia interista di Andersen, che un preciso colpo di testa sigla il 3-0. Tris nerazzurro e tre punti importanti per la classifica: Inter-Hellas Verona 3-0. 

INTER-HELLAS VERONA 3-0
Marcatori
: 27' st Abiuso, 41' st Iliev, 47' st Andersen

INTER: 21 Botis; 2 Zanotti, 23 Moretti A., 13 Matjaz (39' st Hoti 5), 6 Carboni; 14 Fabbian, 16 Cecchini Muller (19' st Andersen 24), 18 Nunziatini (10' st Grygar 25); 11 Goffi (10' Peschetola 7), 9 Jurgens (1' st Iliev 10); 22 Abiuso
A disposizione: 1 Rovida, 33 Delvecchio, 3 Cortinovis, 4 Sangalli, 15 Fontanarosa, 19 Silvestro, 24 Andersen, 25 Grygar, 27 Dervishi
Allenatore: Cristian Chivu

HELLAS VERONA: 99 Kivila, 4 Redondi, 6 Calabrese, 7 Florio (24' st Bernardi 12 - 40' st Diaby 22), 8 Turra (24' st Yeboah 9, 10 Pierobon, 11 Flakus, 25 Grassi, 29 Minnocci (32' st Bragantini 30), 37 Colistra, 42 Coppola
A disposizione: 1 Boseggia, 81 Patuzzo, 3 Ebengue, 19 Gomez, 22 Diaby, 27 Caia, 33 Patanè, 97 Cazzadori
Allenatore: Nicola Corrent

Ammoniti: Calabrese (H), Grassi (H), Nunziatini (I), Zanotti (I), Nunziatini (I)

Recupero: 2' - 4'

Arbitro: Valerio Crezzini
Assistenti: Massimino - El Filali


Load More