Uefa, Brozovic migliore in campo di Inter-Sheriff: "Vittoria importante"

UEFA, BROZOVIC MIGLIORE IN CAMPO DI INTER-SHERIFF: "VITTORIA IMPORTANTE"

Per la seconda volta in questa Champions League il croato si aggiudica il premio di "Man of the match"

Marcelo Brozovic è stato proclamato dalla Uefa "Man of the match" di Inter-Sheriff. Si tratta del secondo riconoscimento personale in questa Champions League per il centrocampista croato, già decretato MVP dopo la partita persa a San Siro contro il Real Madrid. In generale i giocatori nerazzurri hanno sempre vinto, fino ad oggi, il premio di migliore in campo dell'UEFA: anche Skriniar ha ricevuto il premio al termine di Shakhtar-Inter.

Nella sfida vinta contro la formazione moldava, decisa dai gol di Dzeko, Vidal e de Vrij, Marcelo Brozovic - sostituito al minuto 85 da Sensi - ha messo in scena la solita prestazione solidissima e di qualità. 111 tocchi totali, 89% di passaggi riusciti, 3 contrasti, 54 passaggi nella metà campo avversaria e 4 cross. Le continue rincorse anche in fase difensiva hanno garantito 5 respinte e ben 14 possessi guadagnati. Due le occasioni create in fase offensiva.

Nelle tre partite di Champions disputate in stagione Brozovic ha raggiunto il 92% di precisione nei passaggi e ha percorso 31,69 km, una media di 10,57 a partita.

Nel post-partita, ricevendo il premio di MVP, Brozovic ha parlato ai microfoni di Mediaset: "Questa è stata una vittoria importante per noi. Sicuramente abbiamo preso qualche ripartenza di troppo, soprattutto nel primo tempo. È un aspetto che dobbiamo migliorare, dobbiamo cercare di non prendere gol ad ogni partita. Questi tre punti possono essere una svolta, ma adesso dobbiamo pensare alla partita di domenica. Guardiamo avanti".


Versi Bahasa Indonesia  English Version  日本語版  Versión Española 

INTER 3-1 SHERIFF | HIGHLIGHTS | UEFA Champions League 2021/22 Matchday 03

Load More