InterNazionali, sei nerazzurri in campo: Dumfries in gol con l'Olanda

INTERNAZIONALI, SEI NERAZZURRI IN CAMPO: DUMFRIES IN GOL CON L'OLANDA

Impegnati nelle qualificazioni Mondiali Calhanoglu, Brozovic, Perisic, Skriniar, de Vrij e Dumfries

Serata di Qualificazioni Mondiali per sei calciatori nerazzurri, impegnati in tre partite con le rispettive nazionali. Se l'Olanda di de Vrij e Dumfries ha battuto facilmente Gibilterra, molto più combattuta è stata la sfida che ha messo di fronte la Croazia di Brozovic e Perisic con la Slovacchia di Milan Skriniar. Vittoria in Lettonia per la Turchia di Hakan Calhanoglu.

Vince in trasferta la Turchia, con Hakan Calhanoglu in campo da titolare con il numero 10 e schierato al centro del campo. 90' per il nerazzurro, con la nazionale turca vittoriosa per 2-1 a Riga. Un successo maturato al nono minuto di recupero grazie al rigore trasformato da Yilmaz.

Nell'Olanda in campo dal primo minuto nella linea a quattro difensiva sia Dumfries che de Vrij, sul terreno di gioco entrambi per tutto il match. Comodo successo a Rotterdam contro Gibilterra per 6-0: Dumfries protagonista con il gol del momentaneo 4-0 con un bel colpo di testa a ridosso dell'area piccola. Gli Orange restano in vetta al Gruppo G davanti alla Norvegia e proprio alla Turchia, terza.

A Osijek sfida ricca di colpi di scena, con tre giocatori dell'Inter in campo dal primo minuto. Da una parte Brozovic e Perisic, dall'altra Milan Skriniar, tutti in campo per 90'. Autentica battaglia sotto alla pioggia e su un terreno di gioco in non perfette condizioni. Finisce 2-2, con Skriniar a guidare la difesa slovacca nella ripresa per tenere a bada l'assedio croato, sospinto dalla grande prova di Brozovic e di Perisic. La Russia, vittoriosa, guida ora il Gruppo H davanti proprio alla Croazia e alla Slovacchia.


English Version  Versión Española  Versi Bahasa Indonesia  中文版  日本語版 

Load More