Ripartono le missioni Inter Campus, destinazione Libano

RIPARTONO LE MISSIONI INTER CAMPUS, DESTINAZIONE LIBANO!

Sarà una settimana di gioco e formazione, incontri con le famiglie e… una sorpresa nel finale

MILANO - Dopo diversi mesi di limitazioni negli spostamenti internazionali, riparte oggi la prima missione Inter Campus a seguito della pandemia COVID-19. Il primo paese che accoglierà la delegazione nerazzurra sarà il Libano, dove bambine e bambini del campo profughi di Shatila ci aspettano insieme ad allenatori e famiglie. L’agenda prevede momenti di formazione, consegna materiale, allenamenti, partite e le Olimpiadi di calcio per la chiusura della settimana, il sabato.

In questo periodo sono proseguite, secondo le regole di aggregazione locali, le attività in campo a favore delle comunità, così come i contatti da remoto con lo staff italiano. Come molte delle realtà che torneremo a visitare, ci aspettano situazioni difficili, spesso aggravate dai mesi di crisi sanitaria. Il Libano in particolare vive un momento di instabilità sociale ed economica che rende ancora più importante la visita di Inter Campus, non soltanto come presenza fisica, ma anche come messaggio di ripartenza, destinato a tutti i progetti nel mondo.

A seguire, nel rispetto delle indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO), molti altri paesi a calendario, tra cui Romania, Bulgaria e Ungheria. Comunità in cui Inter Campus non ha mai smesso di operare, adattandosi alle necessità di distanziamento e spesso convertendosi al gioco digitale, che però oggi tornano ad abbracciarci fisicamente, nella forma che più ci piace.


English Version 

Tags: inter campus
Load More