Scudetto orgoglio nerazzurro, Antonello: "È la festa di tutto il popolo interista"

SCUDETTO ORGOGLIO NERAZZURRO, ANTONELLO: "È LA FESTA DI TUTTO IL POPOLO INTERISTA"

Il commento del CEO Corporate nerazzurro a Inter TV: "Traguardo straordinario in una stagione non facile, è merito di tutti"

MILANO - Nel giorno della festa per la conquista del diciannovesimo Scudetto, sono arrivate anche le parole del CEO Corporate Alessandro Antonello, che ha commentato il trionfo nerazzurro ai microfoni di Inter TV: "È una soddisfazione enorme, oggi è la festa di tutto il popolo interista. Raggiungere questo obiettivo da Amministratore Delegato e da grande tifoso dell'Inter, mi riempie di orgoglio. Ringrazio tutti perché non era facile centrare questo storico risultato in una stagione così particolare, è merito di tutti, anche di chi lavora dietro le quinte".

"Il risultato sportivo è stato straordinario, perché le condizioni in cui è stato giocato questo campionato erano davvero difficili e imprevedibili. Un plauso speciale a tutta l'area sportiva, ma anche a tutti i professionisti che muovono la macchina dietro le quinte. Questo traguardo era nel pensiero di tutti e alla fine si è concretizzato".

"La festa si è prolungata nelle ultime settimane e avere oggi 1000 persone allo stadio è un segnale importante, di speranza. Ci auguriamo possa essere di buon auspicio per la prossima stagione, perché quest'anno ci sono mancati solo i nostri tifosi. Ci avrebbero accompagnato meravigliosamente in questa cavalcata trionfale".


English Version  Versi Bahasa Indonesia  日本語版  Versión Española 

Load More