Borussia Mönchengladbach-Inter, cinque cose da sapere | VIDEO

BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH-INTER, CINQUE COSE DA SAPERE | VIDEO

Nuova puntata di Euro Express: le sfide in Germania, i doppi ex, la situazione del girone

Torna la Champions League, con l'Inter impegnata al Borussia Park nella sfida con il Borussia Mönchengladbach valida per il quinto turno del Gruppo B. Una sfida in programma martedì 1 dicembre alle 21 cruciale per la classifica del girone.

DÜSSELDORF E LA GERMANIA, SCENARI FAMILIARI
La scorsa estate, per le Finals di Europa League, l'Inter ha soggiornato per diversi giorni a Düsseldorf, città molto vicina a Mönchengladbach, città extracircondariale della Germania occidentale, nel Land della Renania Settentrionale-Vestfalia che sorge appunto tra Düsseldorf e il confine olandese. Dal 2004 il Borussia ha salutato il leggendario Bokelbergstadion: ora gioca le partite casalinghe al Borussia Park.

I PRECEDENTI NERAZZURRI IN TERRA TEDESCA
Sono 24 i precedenti per l'Inter nelle coppe europee in Germania: il bilancio è di 6 vittorie, 8 pareggi e 10 sconfitte. Tra i momenti più alti da ricordare le vittorie sul campo del Bayern Monaco nel 1988 (la cavalcata di Berti) e nel 2011 (gol decisivo di Pandev), ma anche la vittoria nel 1994 sul campo del Borussia Dortmund.

INTER-BORUSSIA, UNA RIVALITÀ ANTICA
L'ultima sfida a Mönchengladbach risale al 1979, 1-1 con il gol di Altobelli. La sfida più famosa nella città tedesca è la famosa "partita della lattina", che abbiamo raccontato con una puntata speciale del podcast.

Ascolta "EURO NIGHTS Ep. 03 | Borussia, Inter e le partite della lattina" su Spreaker.

I DOPPI EX: IL PIÙ FAMOSO? LOTHAR!
Lothar Matthäus iniziò la sua carriera proprio a Mönchengladbach: 162 presenze e 32 gol con "i puledri" tra il 1979 e il 1984 prima di passare al Bayern Monaco. Altri due calciatori che hanno indossato sia la maglia del Borussia che quella dell'Inter sono Thomas Helveg e Valentino Lazaro, attualmente nella rosa di Marco Rose.

LA SITUAZIONE DEL GRUPPO B
Il Borussia è al primo posto del Grupo B con 8 punti, davanti al Real Madrid a 7. Al terzo posto lo Shakhtar Donetsk con 4, Inter al quarto posto con 2 punti. La qualificazione per i nerazzurri è complicata ma non aritmeticamente impossibile. L'Inter per passare il turno deve vincere le prossime due partite (con Borussia e Shakhtar) e contemporaneamente:

- il Real Madrid deve battere il Borussia M. nell'ultima giornata;

oppure

- il Real Madrid perde entrambe le due prossime partite (contro Shakhtar e Borussia).


日本語版  中文版  English Version  Versi Bahasa Indonesia  Versión Española 

BORUSSIA-INTER, MATCH PREVIEW | EURO EXPRESS

Load More