I record di Lukaku, la continuità di D’Ambrosio: tutto su Genoa-Inter

I RECORD DI LUKAKU, LA CONTINUITÀ DI D’AMBROSIO: TUTTO SU GENOA-INTER

Numeri, statistiche e curiosità sulla sfida al ‘Ferraris’

MILANO – L’Inter riparte dai 3 punti guadagnati al ‘Ferraris’, da una prestazione ordinata e di carattere e dai suoi protagonisti. Con il successo contro la squadra di Maran (qui il report del match) i nerazzurri si portano a 10 punti in classifica grazie alle reti di Lukaku e D’Ambrosio.

I RECORD DI LUKAKU

Sono 13 i gol segnati in campionato dai nerazzurri nelle prime 5 giornate (nel nuovo millennio solo un’altra volta oltre ad oggi l’Inter ne aveva segnati tanti nelle prime cinque partite - 15 nel 2013/14) e 5 di questi portano la firma di Romelu Lukaku. L’attaccante belga da quando é arrivato in Italia (2019/20) é il calciatore straniero che ha segnato piú reti in Serie A escludendo i calci di rigore: 22. Quella contro la formazione di Maran è la sua quinta rete al Genoa (vittima preferita nel campionato italiano) e la 41esima con la maglia nerazzurra: tra chi gioca nelle squadre di Serie A solo Immobile (41 anche lui) ha segnato tanto in tutte le competizioni dal 2019/20 ad oggi.

LA CONTINUITÀ DI D’AMBROSIO

Dopo il gol decisivo nella gara d’esordio del campionato 2020/21 dei nerazzurri contro la Fiorentina, Danilo D’Ambrosio contro il Genoa ha segnato la sua seconda marcatura stagionale chiudendo il match contro i liguri e assicurando i tre punti nerazzurri. Determinante e nel segno della continuità: D’Ambrosio é l'unico giocatore dell'Inter ad aver segnato almeno 2 gol in ognuno degli ultimi 6 campionati di Serie A, inoltre era dal 2013/14 che il numero 33 nerazzurro non andava a segno almeno 2 volte nelle prime cinque giornate di Serie A.

L’ASSIST DI RANOCCHIA

Primo clean sheet del campionato per i nerazzurri. Nella gara contro il Genoa l’Inter ha subito un solo tiro in tutto il match: non ne riceveva cosi pochi in una gara di Serie A da aprile 2018 contro il Cagliari. Per Andrea Ranocchia (91 passaggi riusciti su 94), una gara da protagonista sui due fronti: era dal settembre 2012 contro la Fiorentina che il difensore italiano non forniva un assist vincente in Serie A.


日本語版  Versión Española  English Version  Versi Bahasa Indonesia  中文版 

Load More