80 anni fa il quinto scudetto della storia dell'Inter

80 ANNI FA IL QUINTO SCUDETTO DELLA STORIA DELL'INTER

Il 2 giugno 1940, battendo il Bologna a San Siro, i nerazzurri vincevano il Tricolore

MILANO - Una finale, senza esserlo per davvero. Ma di fatto il 2 giugno 1940 l'Ambrosiana Inter scendeva in campo per quella che a tutti gli effetti era la partita che assegnava lo Scudetto 1939/1940. Lo faceva da prima in classifica, con 42 punti, uno in più del Bologna campione d'Italia in carica che sfidava a San Siro. Sì, a San Siro, nonostante all'epoca le partite casalinghe l'Inter era solita giocarle all'Arena. Ma quella partita aveva un richiamo troppo importante, con i tabellini dell'epoca che parlano di quasi 50mila spettatori.

Una stagione vissuta in rincorsa da parte dell'Inter allenata da Tony Cargnelli, con Aldo Campatelli presenza fissa e Umberto Guardnieri capocannoniere con 15 gol. Otto vittorie consecutive nel girone di ritorno permisero all'Inter di presentarsi all'ultima giornata con il match-point a favore. E di fronte al pubblico di San Siro, dopo 9 minuti di Inter-Bologna, il gol della vittoria del match e del campionato: fuga di Annibale Frossi sulla destra, palla al centro e gol di Pietro Ferraris II. Un gol tricolore: il 2 giugno 1940 l'Inter diventava Campione d'Italia per la quinta volta.


中文版  English Version  Versi Bahasa Indonesia 

Load More