Conte: "Il gol di Ramsey ha cambiato la gara, partite così devono aiutarci a crescere"

CONTE: "IL GOL DI RAMSEY HA CAMBIATO LA GARA, PARTITE COSÌ DEVONO AIUTARCI A CRESCERE"

Le parole del tecnico nerazzurro dopo Juventus-Inter: "Dobbiamo restare positivi e dare seguito al nostro percorso con pazienza"

TORINO - Arriva una sconfitta per l'Inter nel recupero della 26^ giornata di Serie A sul campo della Juventus: "La partita è stata molto equilibrata fino al primo gol, eravamo in controllo della situazione e anche in avvio di ripresa avevamo fatto meglio noi - ha dichiarato Antonio Conte al termine del match -. Il gol di Ramsey ha cambiato la psicologia della partita. Non siamo stati bravi a riprenderci e reagire dopo il gol mentre la Juventus ha guadagnato fiducia". 

Nell'analizzare il percorso in classifica, il Mister ha spiegato: "La differenza tra noi e la Juventus in classifica l'hanno fatta i due scontri diretti, siamo stati bravi a restare in scia finora ma sapevamo che c'era un gap. Dobbiamo restare positivi perché anche le sconfitte possono aiutarci a crescere, in esperienza, qualità, personalità. Risultati come questo non ci devono gettare nello sconforto ma farci capire quanto ci manca per raggiungere i nostri avversari. Abbiamo ampi margini, abbiamo iniziato un percorso e non possiamo paragonarci a una struttura consolidata da anni. Bisogna avere pazienza, continuare a lavorare ed essere bravi a migliorarci anno dopo anno". 

Infine sulla situazione difficile che sta attraversando il Paese per l'emergenza dovuta alla diffusione del Coronavirus, ha concluso : "Siamo tutti esseri umani, abbiamo delle famiglie ed è normale avere delle preoccupazioni al di là del campo. Far finta di niente è molto difficile, così come gestire alcune situazioni in questo momento così delicato. Mi auguro vengano prese le decisioni migliori per tutelare tutti indistintamente, ma ci sono gli organi competenti per questo e noi ci rimettiamo a loro". 


Versión Española  中文版  English Version  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 

Load More