Icardi: "Dovevamo dare un segnale"

ICARDI: "DOVEVAMO DARE UN SEGNALE"

L'attaccante nerazzurro dopo la vittoria sull'Udinese: "Si può dimenticare la delusione vincendo, facendo bene nelle partite che mancano fino alla sosta"

MILANO - Il match winner della partita del 'Meazza', Mauro Icardi, ha parlato pochi minuti dopo il triplice fischio in esclusiva ai microfoni di Inter TV e su facebook: "Dovevamo dare un segnale dopo la partita di martedì, eravamo dispiaciuti ma sappiamo che in campionato siamo lì e possiamo giocarcela. Si può dimenticare la delusione vincendo, facendo bene nelle partite che mancano fino alla sosta".

"Sul rigore dovevo cambiare un po', sapevo che il portiere mi aveva studiato e ho deciso di batterlo così ma quello che conta è aver fatto gol. Alla fine abbiamo sofferto un po', ma dopo una vittoria si lavora sicuramente meglio".

"Noi siamo consapevoli che se facciamo delle belle partite possiamo rimanere in scia e raggiungere il nostro obiettivo che è quello di tornare in Champions League".

"Ci prepareremo al Chievo nel migliore dei modi in una settimana piena e cercheremo di fare il meglio possibile per arrivare alla partita di sabato".


English Version  Versi Bahasa Indonesia  日本語版  中文版  Versión Española 

Load More